Taranto L’Università Popolare del Mediterraneo parla di van Gogh con gli studenti dell’ I.I.S.S.”Lentini-Einstein” di Mottola

L’Università Popolare del Mediterraneo

parla di van Gogh

con gli studenti dell’ I.I.S.S.​”Lentini-Einstein” di Mottola

 

Nel pomeriggio di martedì 14 novembre 2017 il Prof. Angelo Eifù ha dialogato con gli studenti del Liceo scientifico “I.I.S.S.​”Lentini-Einstein” di Mottola sul tema “Io, Vincent Willem van Gogh sulle tracce di me stesso”.

L’incontro, programmato all’interno di una progettazione dell’Istituto, ha visto alunni e docenti confrontarsi in un dibattito interessante e coinvolgente.

Il fulcro è stato il grande artista Vincent Willem van Gogh alla ricerca di se stesso… un uomo misterioso, sofferente, alla ricerca incessante di una obiettiva dimensione che desse senso alla sua travagliata esistenza. Tanto buio era il suo esistere, quanto radiosi di luci e colori le sue pennellate sulle tele, tele impressionate dall’irruenza del vivere e dal disperato tentativo di trovare una sua propria, vera identità.

I ragazzi hanno partecipato con curiosità ed interesse, rendendo l’incontro stimolante ed altamente formativo.  E’ stata tracciata la strada per una conoscenza solidale  e partecipativa … Un’esperienza ineguagliabile!

Un particolare ringraziamento va al Dirigente Scolastico Dott. Prof. Pietro Rotolo che da sempre offre le più significative opportunità di crescita per i suoi ragazzi e alla nostra “Amica” Prof.ssa Amelia Esposito che con, delicatezza e sensibilità, sempre partecipe e disponibile verso ogni forma di attività culturale.

Il Liceo Einstein di Mottola può essere considerato, senza ombra di dubbio, un importante “hub” di scambi e promozione culturale, dove gli studenti trovano numerose occasioni di incontri e di riflessione e dover poter coltivare le proprie passioni, allargare i propri orizzonti in vista di una scelta importante di vita

Conferenza

Conferenza

Conferenza

Conferenza

Conferenza

Conferenza