Università Popolare del Mediterraneo alla mostra di de Chirico a Conversano

“Il ritorno di Giorgio de Chirico”, con i suoi dipinti, al Castello medioevale di Conversano, riveste una vitale significazione nel percorso della storia dell’arte moderna. Artista eclettico, padre della pittura metafisica, ha esercitato uno straordinario ascendente su importanti movimenti di ampio respiro internazionale quali il dadaismo, il surrealismo e la Nuova Oggettività.

L’Università Popolare del Mediterraneo, nell’ambito del suo percorso formativo, ha voluto omaggiare il grande Maestro dalle origini greche, conducendo nella città murgese un folto gruppo di appassionati ed interessati corsisti.

La mostra, nella sua  ben nota ed acclarata eccellenza ha suscitato in tutti grande entusiasmo, e un irriducibile senso  di curiosità e sospensione, quali anche aspetti fondamentali della poetica pittorica del nostro “Pictor classicus et optimus”.